Notiziari della Guardia Nazionale Repubblicana

I Notiziari della G.N.R.

La Guardia Nazionale Repubblicana (G.N.R.) è stato uno degli organismi principali della Repubblica Sociale Italiana (23 settembre 1943 - 25 aprile 1945), sorto dall'unificazione delle forze di polizia con i Carabinieri.
I Notiziari dell'ufficio "I Sezione Situazione" del Comando Generale della G.N.R., che aveva sede in Brescia, erano rapporti di polizia dattiloscritti che venivano redatti e quotidianamente inviati, in via riservata, al Duce, al Comandante Generale della G.N.R., Renato Ricci, al Tenente Generale Niccolò Nicchiarelli ed a pochi altri gerarchi fascisti.

Il database dei Notiziari G.N.R.: Ricerca e Calendario

Grazie al progetto "Informatizzazione del Fondo Notiziari della Guardia Nazionale Repubblicana" le pagine digitalizzate dei Notiziari G.N.R. e il relativo database con gli indici delle notizie possono essere consultati online in due diverse modalità: Ricerca e Calendario.
In modalità Ricerca è possibile effettuare una ricerca sul database contenente gli indici delle notizie: è possibile cercare le notizie presenti nei Notiziari per Data, Provincia/Regione, Comune, Sezione tematica, nome di Persona/Ente e Specifica; una volta effettuata la ricerca verrà fornito l'elenco delle pagine dei Notiziari che contengono le notizie cercate, pagine che sarà possibile visualizzare a video per leggerne il testo.
In modalità Calendario è invece possibile consultare i Notiziari disponibili suddivisi per data di stesura, sfogliandone le pagine a video. Attraverso la visualizzazione di un calendario, in cui sono stati redatti i Notiziari disponibili, è possibile scegliere i Notiziari da sfogliare, pagina per pagina, e ripercorrere, giorno per giorno, la storia della Repubblica Sociale Italiana attraverso le notizie raccolte dalla Guardia Nazionale Repubblicana.